L’ex dirigente Blockstream Samson Mow raccoglie $ 21 milioni per il nuovo progetto Bitcoin

Samson Mow ha annunciato la sua nuova azienda durante un’apparizione alla Bitcoin Conference 2022 a Miami. Il nome dell’azienda si riferisce al blocco di genesi di Bitcoin, estratto il 3 gennaio 2009 dal fondatore pseudonimo, Satoshi Nakamoto.


Mow , che ha recentemente lasciato il suo ruolo di Chief Strategy Officer in Blockstream , ha avviato un nuovo progetto chiamato JAN3 , con 21 milioni di dollari di fondi raccolti per una valutazione di 100 milioni di dollari.

Gli investitori nel round di finanziamento iniziale includevano Alistair Milne, Chun Wang, co-fondatore della società mineraria F2Pool; e El Zonte Capital, una società di investimento lanciata da Max Keizer e Stacy Herbert.

3 GENNAIO, il nuovo progetto di Mow

Mow ha annunciato la sua nuova azienda giovedì durante un’apparizione alla Bitcoin Conference 2022 a Miami.

JAN3 si concentrerà sul progresso di Bitcoin e sulle tecnologie di livello 2 come Liquid and Lightning , che sono la chiave per l’adozione di massa e un’economia circolare di Bitcoin”, “L’azienda sosterrà anche le iniziative di adozione di Bitcoin del mio stato nazionale e contribuirà con la sua esperienza a progetti di sviluppo delle infrastrutture”.

Lo ha detto Samson Mow in un comunicato stampa

JAN3 rileverà il portafoglio crittografico AQUA , un portafoglio Bitcoin e Liquid Mobile di Blockstream , nonché il mercato dei token non fungibili (NFT) Raretoshi .

La nuova società di Mow ha anche firmato un memorandum d’intesa con il governo di El Salvador, che lo scorso anno ha legalizzato bitcoin come moneta a corso legale. Al fine di fornire infrastrutture digitali per il paese e Bitcoin City .

Samson ha lasciato Blockstream per coltivare Bitcoin

Blockstream sta emergendo come una delle piattaforme chiave per il collocamento del primo titolo sovrano in bitcoin , che il governo di El Salvador prevedeva di portare sul mercato tra il 15 e il 20 marzo.

“Con tutto ciò che accade alla velocità della luce in El Salvador e sempre più paesi interessati ad adottare bitcoin, ho scoperto che il mio tempo ogni giorno non era più sufficiente”

Falciare

“La criptovaluta sta attraversando un momento fondamentale nella sua evoluzione”, ha affermato l’esperto. “Siamo sull’orlo dell’adozione di massa e penso di poterlo fare più velocemente”.

El Salvador ha già 500 milioni di dollari in impegni verbali per collocare le obbligazioni bitcoin, su 1 miliardo di dollari che compongono l’emissione, ha affermato Mow in una dichiarazione a febbraio.

Anche Liquid Network , una sidechain bitcoin, sarà la rete utilizzata dal governo salvadoregno per emettere titoli agli investitori in criptovalute. Gli strumenti avranno una durata di 10 anni e pagheranno un interesse annuo del 6,5%.

“Oggi è il mio ultimo giorno con @Blockstream . È stata una grande avventura lavorare con @adam3us negli ultimi 5 anni e insieme abbiamo realizzato molto, dai sidechain al mining fino ai satelliti. Qual è il prossimo? Ho intenzione di concentrarmi sull’adozione di #Bitcoin nello stato-nazione!”

Il nesso non andrà perso con Blockstreams

Mow ha spiegato che lascerà Blockstream in buoni rapporti e ha dedicato alcune parole al suo CEO, Adam Back , nel senso che continueranno a lavorare per gli stessi obiettivi.

“La blockchain continuerà a essere una parte fondamentale dello sviluppo dell’infrastruttura bitcoin e della tecnologia di scaling di livello 2 come Liquid Network e Lightning

“L’adozione di bitcoin negli stati nazionali è in aumento, beneficiando di consigli tattici esperti. Samson Mow è l’uomo per realizzarlo!”

Il CEO di Blockstream Adam Back!

Prima del suo arrivo in Blockstream , Mow è stato direttore delle operazioni presso l’exchange Bitcoin China. In precedenza, era stato responsabile di produzione e produttore per Ubisoft. Il professionista ha studiato una laurea in economia aziendale presso la Simon Fraser University, in Canada.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email

Artículos relacionados

Leave A Reply